immagine

sabato 30 novembre 2013

Quando i fumetti aiutano a sorridere: Cancer Vixen

Eccola qua, Cancer Vixen: A True Story. 
Si tratta di una storia a fumetti che narra la battaglia contro il tumore al seno di Marisa Acocella Marchetto. L’autrice, classe 1962, vive a New York e lavora come illustratrice per le riviste The New Yorker e Glamour. Durante una visita di routine nel maggio 2004, proprio quando a 43 anni si stava per sposare ed era al top della sua carriera professionale, l’artista scopre di avere un tumore al seno e il trattamento finirà undici mesi dopo. A ogni seduta di chemioterapia, l’autrice indossava solo scarpe iperfemminili e firmatissime e disegnava su un foglio le cellule tumorali come piccolissimi omini verdi che facevano linguacce e mostravano il dito medio.
E quando ha perso i capelli, ha deciso che sarebbe stata l’occasione giusta per comprare uno di quegli splendidi foulard di Pucci. Il libro Cancer Vixen, dal nome della super-eroina che prende a calci la malattia come si evince dalla dinamica copertina del libro, esce nel 2006 ed è stato ristampato decine di volte. Il racconto è denso di ironia, candore, rabbia e… stile. I diritti d’autore sono devoluti dall’autrice alla sua fondazione The Cancer Vixen Fund che, attraverso i centri medici Saint Vincent di New York, permette alle donne senza un’assicurazione medica di sottoporsi gratuitamente alla mammografia.  In Italia il libro era edito da Salani: è fuori catalogo ma recuperabile sui più importanti siti di vendita online.

PS: Bello quando un tumore ti prende piena di soldi che ti puoi togliere lo sfizio di comprarti scarpe firmate per ogni seduta di chemioterapia. Per tutte le altre è l'occasione giusta per riciclare gli strofinacci di cucina più carini per farne dei floulard per la propria testolina rasata perchè quelli di Pucci te li sogni. Troppo cattiva???

In ogni caso, lo straconsiglio!!!
Io l'ho trovato su ebay

Nessun commento:

Posta un commento