immagine

giovedì 14 novembre 2013

Dedicato agli altri uomini, quelli che si dileguano

Invidio molto questa donna, io non sono stata altrettanto fortunata

"non so...io avevo 28 anni e lo conoscevo da nemmeno 4 mesi. I miei non lo avevano mai visto ma sapevano che avevo perso la testa...si è presentato il giorno dell'operazione e non si è mosso dalla sala di attesa sempre lì accanto a mia mamma e mio papà. Il giorno che mi sono rasata i capelli ha suonato alla porta e mi ha "rapita" per un giro in moto...in un mio momento no gli ho detto che lo avrei capito se fosse scappato e mi ha abbracciato pregandomi di non farlo, durante la chemio mi faceva sentire bellissima e finite l'ultima radio mi ha regalato un bellissimo viaggio insieme nella romantica Scozia.  Morale...sono passati 6 anni siamo sposati, felici, innamorati...non ce l'avrei MAI e sottolineo MAI fatta senza di lui. So di essere fortunatissima e penso che tutte le donne che devono subire la paura, la fatica e il peso della malattia si meriterebbero un compagno degno di loro"
Una donna operata al seno

Nessun commento:

Posta un commento