immagine

sabato 31 gennaio 2015

Giornata della arance AIRC: per le partite iva con il cancro, tu ci sei Stato?

Oggi tutti in piazza per acquistare le arance dell'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro? Bello certo... Afrodite K lancia un altro slogan da affiancare al "Contro il cancro, io ci sono" dell'AIRC e lo rivolge al Governo, non ai cittadini. Caro Stato, tu ci sei per la tutela di chi il cancro se l'è già beccato ed è un lavoratore autonomo? Ci sei per dare diritti ed assistenza alle partite iva che si ammalano e che ad oggi sono lavoratori e pazienti di serie B?
Beh, se ci sei batti un colpo, perchè siamo davvero stanchi di aspettare e le 80.000 firme della Petizione "Diritti ed assistenza per i lavoratori autonomi che si ammalano" richiedono una risposta. Non me ne vogliano tutti gli altri malatini (lo sappiamo che il cancro non viene solo alle tette anche se 1 donna su 8 ormai ne viene colpita), ma disegnare fegati, prostate e polmoni veniva meno bene e poi si sa le tette fanno ascolto. Che almeno, con questa immagine, le tette invece di essere strumentalizzate per pruriginose audience e business manipolativi, facciano almeno battaglia sociale.

Nessun commento:

Posta un commento