immagine

venerdì 10 ottobre 2014

L'Ottobre Rosa per Alberto Luini. Mitico......

Ogni tanto ci sono notizie che fanno bene all'anima, al corpo e pure alle tette. Nel bel mezzo di questo Ottobre Rosa, Afrodite K intercetta i commenti di un eminente oncologo sui vari giochi e trovate che pullulano sui social network e che strumentalizzano il cancro al seno per finalità che tutto sono meno che legate alla necessità di informare e sviluppare una reale cultura della prevenzione (reale non fittizia come, per esempio, scrivere prevenzione sulle proprie tette postandole su internet incastonate in reggiseni pizzosi).
Si tratta del dottor Alberto Luini - Direttore della Divisione di Senologia Istituto Europeo di Oncologia (IEO) Co-Direttore del Programma Senologia IEO. Ecco le sue splendide parole che riecheggiano nel web grazie ad un suo commento su Facebook :

"E' ottobre, il mese dedicato all'amore che la donna dovrebbe dimostrare a se stesse. L'amore che gli uomini dovrebbero dimostrare alle loro donne contribuendo a stimolarle alla prevenzione e alla cura (ove necessaria) e aiutandole se hanno la necessità di un supporto psicologico e materiale. Non mi interessano colori e fiocchi, trovo del tutto inutili i giochetti nei social network che dovrebbero sensibilizzare e sostenere la ricerca ma non lo fanno e anzi spesso offendono le persone che hanno avuto il tumore al seno. Credo che la cosa migliore sia ricordare a tutte e tutti che la prevenzione del tumore al seno - stile di vita corretto e diagnosi precoce con gli strumenti adatti a ogni persona - e la cura giusta quando la malattia c'è sono le strategie più utili per avere il massimo della probabilità di guarigione ma anche per mantenere una qualità della vita accettabile. La qualità della vita e la guarigione sono fondamentali, nessuna delle due meno importante dell'altra." Alberto Luini, Facebook 2 ottobre 2014

Grazie Alberto, grazie di cuore a nome di tutte le donne con le tette bioniche.

Nessun commento:

Posta un commento