immagine

mercoledì 15 ottobre 2014

Breast Health Day 2014: conoscere e difendere i nostri diritti fa bene alle tette

Oggi, 15 ottobre, è il Breast Health Day, la giornata dedicata in tutta Europa alla salute del seno promossa da Europa Donna, la coalizione che rappresenta gli interessi delle donne nella prevenzione del carcinoma della mammella. Ecco il messaggio che Afrodite K condivide oggi per ricordare a tutte le donne che anche ogni diritto ignorato e/o negato fa male alle nostre tette e che la salute del seno passa anche dal riconoscimento dei suoi diritti.

Come il Breast Health Day dottolinea, la salute del nostro seno passa attraverso un corretto stile di vita (sana alimentazione, movimento e sport, cura del proprio corpo e del proprio spirito) e Afrodite K lo sa benissimo e lo mette in pratica quotidianamente attraverso il suo protocollo
Ma non si ferma lì. 
C'è chi, nonostante questo, il cancro al seno se lo becca comunque. Difficoltà a conciliare malattia e lavoro, discriminazioni delle proprie tette in base al contratto lavorativo della donna che le porta a spasso, mobbing, licenziamenti, mancanza di tutele e supporto materiale non fanno certo bene al nostro seno già provato dalla malattia. 
Che oggi sia anche il giorno per ricordare le donne che nonostante la prevenzione primaria e secondaria, con un cancro al seno ci devono convivere....e lavorare.  
Un pensiero quindi a TUTTE le donne che in questo momento gestiscono un cancro al seno e contemporaneamente vogliono (e debbono) lavorare: dipendenti del privato, statali, precarie, part-time, ricercatrici, tirocinanti e stagiste, imprenditrici, commercianti, artigiane con un pensiero particolare alle disoccupate (figuratevi oggi come oggi cosa vuol dire cercare un lavoro avendo pure il marchio di paziente oncologica) ed alle lavoratrici autonome senza alcuna tutela.

PS: Peccato che il 13 ottobre, dedicato al cancro al seno metastatico, non sia stato altrettanto divulgato (quelle donne esistono eccome e rappresentano 1/3 delle donne colpite da cancro al seno), ma questo è un altro post....

Nessun commento:

Posta un commento