immagine

martedì 26 agosto 2014

Il problema dei lavoratori autonomi che si ammalano arriva al Consiglio Regionale della Toscana

Nonostante il periodo estivo continua a procedere la battaglia per dare anche ai lavoratori autonomi una malattia dignitosa. L'intero gruppo Consiliare toscano di Fratelli d'Italia ha ascoltato l'appello di Afrodite K e presentato la mozione "Diritti e assistenza ai lavoratori autonomi colpiti da grave malattia" protocollata il 5 agosto 2014 presso il Consiglio Regionale della Toscana.

Dopo l'ordine del giorno “Diritti e tutela per i lavoratori autonomi colpiti da malattia grave o prolungata” presentato dal M5S presso il Consiglio Comunale di Grosseto anche al Consiglio Regionale della Toscana, si muove qualcosa. La mozione presentata (ecco il testo integrale) cita la Petizione "Diritti ed assistenza ai lavoratori autonomi che si ammalano" lanciata il 10 febbraio 2014 ed è stata firmata da tutti i consiglieri del Gruppo Fratelli d'Italia: Giovanni Donzelli, Paolo Marcheschi e Marina Staccioli.

Cosa stanno facendo le altre forze politiche?
Cosa stanno aspettando le altre regioni?
Cosa intendono fare gli altri comuni?

Questa è una problematica trasversale che riguarda tutti, ma proprio tutti, senza limitazioni geografiche e ideologiche: la possibilità di una tutela dignitosa della malattia per ogni lavoratore, indipendentemente dal tipo di lavoro che fa e dall'inquadramento che ha, è un diritto fondamentale!

Nessun commento:

Posta un commento