immagine

giovedì 30 aprile 2015

Anniversario dell'indecenza: da 1 anno noi lavoratori autonomi ammalati non esistiamo!

Ve la ricordate l'interrogazione parlamentare a risposta scritta presentata alla Camera il 30 aprile 2014 e collegata al testo della Petizione "Diritti ed assistenza per i lavoratori autonomi che si ammalano"? L'unico documento parlamentare specificatamente collegato alla battaglia che Afrodite K sta portando avanti? Sì, quello  per il qualche la Deputata Marialucia Lorefice (M5S) ha richiesto anche un sollecito della risposta il 18 marzo 2015? Beh, da regolamento parlamentare, il Ministero del Lavoro avrebbe dovuto fornire la risposta scritta entro 20 giorni mentre invece oggi festeggiamo 1 anno di inutile attesa.

I lavoratori autonomi e le partite iva aspettano da 1 anno esatto che il Ministro del Lavoro Poletti si degni anche solo di dare una risposta proforma, una di quelle che dicono tutto e niente, così tanto per mettere una pezza, tipo....ok dai, non siete proprio delle merdacce, poi siete pure ammalati, magari anche gravemente, un minimo di considerazione ve la diamo va' sennò ci facciamo proprio una figuretta, vi diciamo almeno che prenderemo in considerazione la cosa e faremo del nostro meglio per migliorare la questione e bla bla bla.... 
Beh, manco di questo siamo sufficientemente degni. 
Caro Governo e Ministero del Lavoro, i professionisti, freelance, artigiani, commercianti, piccoli imprenditori e consulenti colpiti da malattia grave e prolungata nonchè tutti i loro familiari e congiunti ringraziano di cuore per questo comportamento perfettamente aderente agli articoli della Costituzione sulla quale avete giurato nell'accettare il vostro mandato. 

Noi intanto festeggiamo questo primo Anniversario cantando #polettirispondi, chi si unisce al coro?

Nessun commento:

Posta un commento