immagine

mercoledì 22 aprile 2015

Parma: 3° comune in Emilia a sostenere le partite iva che si ammalano

Giorni frenetici!! Dopo altri 2 comuni - Povegliano Veronese (VR) e Perdasdefogu (Ogliastra) - ad aggiungersi alla lista delle amministrazioni locali che sostengono la Petizione "Diritti ed assistenza per i lavoratori autonomi che si ammalano" lanciata da Afrodite K, arriva il 3° Comune dell'Emilia Romagna. Ad aderire è Parma con una mozione presentata da Marco Bosi capogruppo di maggioranza M5S (e da altri suoi 12 colleghi) che è stata discussa ed approvata all'unanimità il 20 aprile 2015. Adesso il sindaco Federico Pizzarotti s'impegnerà a fare pressione al Governo centrale. Ma Regioni come la Lombardia o il Lazio, che aspettano? Non ce li hanno i lavoratori autonomi? O forse le partite iva che stanno lì hanno un DNA modificato che li rende immuni dalle malattie gravi o prolungate? Mah...

Nessun commento:

Posta un commento