immagine

domenica 10 maggio 2015

Benessere con il guscio: ecco i miei semi quotidiani

Eccola qua la foto di tutti i miei semini. All'inizio eran solo mandorle poi piano piano, scoprendo le innumerevoli proprietà dei semi (consumati in modo alternato e moderato), ho arricchito sempre più l'assortimento anche tenendo conto che la World Cancer Research Fund (WCRF) e l'American Institute Cancer Research (AICR) affermano che ci sono valide ragioni di credere che una dieta ricca di frutta secca possa aiutare a prevenire il cancro. Inoltre, ormai da tempo, un pò per scelta e un pò per gioco, ho adottato un'alimentazione vegana e quindi ho bisogno di proteine vegetali a go go.

Come vedete dalla foto, c'è un pò di tutto: mandorle, noci, nocciole, pistacchi, arachidi, semi di sesamo, semi di zucca, semi di girasole. Tutta roba piena di proprietà e buonissima!!!
Io li uso ogni giorno, in quantità minime, soprattutto come snack da soli o con un frutto oppure la sera a cena per accompagnare i miei succhi vivi.
Ma facciamo un passo indietro e vediamo perchè ho introdotto nella mia alimentazione tutto questo bendidio.....
La frutta secca è una bella bomba energetica. Chiaramente la quantità fa la differenza, quindi consumarla sì, ma a piccole porzioni e quantità nell'arco della giornata in modo da rendere l'organismo attivo, carico di energia, combattere la spossatezza e la stanchezza mentale, ma senza appesantirci di grassi e calorie.

I benefici dei semi con guscio
  • Fornisce proteine (molto adatti ai vegani!!)
  • Alcalinizzanti e antinfiammatori
  • Presenza di Vitamina E (antiossidante), la quale ha notevoli benefici combattendo i radicali liberi e quindi l'invecchiamento delle cellule; aumenta la resistenza allo sforzo; combatte l'aumento della pressione arteriosa nelle giuste quantità; abbassa il colesterolo "LDL " (cattivo) in quanto libera le pareti arteriose; impedisce la coagulazione di sangue (antitrombotico).
  • Presenza di acidi grassi omega3 che proteggono il cuore e le arterie abbassando il colesterolo LDL, migliorando la circolazione e quindi diminuendo il rischio di infarto e arteriosclerosi. 
  • Presenza di sali minerali tra cui ferro, calcio, fosforo, potassio e sodio, magnesio. In particolare il magnesio è fondamentale per combattere stanchezza, ansia, insonnia, perché è un mirale prezioso per tutte le cellule e per il corretto funzionamento del sistema nervoso, muscoli, e cuore.
  • Anche la Fondazione Veronesi consiglia noci ed arachidi.
Consigli per il consumo
20/30gr è la porzione ideale visto che in linea di massima 100gr contengono 600Kcal, quindi potrebbero bastare 2/3 noci , oppure 5/6 mandorle o anacardi. Consumarla a colazione, a pranzo o cena, è ideale aggiungere 2/3 noci nello yogurt la mattina, o nell'insalata intere o nel primo piatto a pranzo/cena tritate. Meglio non salata, visto e considerato il fatto che il sale aumenta la pressione arteriosa. Scegliete e comperate frutta secca con guscio per essere sicuri che siano freschi e che il prodotto non abbia perso le sue qualità.

Tabella comparativa sui valori nutrizionali











Per approfondire proprietà, valori nutrizionali, benefici dei vari semi:


Nessun commento:

Posta un commento