immagine

domenica 15 maggio 2016

Lo Spot del Governo ignora i lavoratori autonomi con il cancro? Afrodite K diffonde il suo

https://www.youtube.com/watch?v=RfKkkrl57CgOggi è il 15 maggio, XI Giornata del malato oncologico, per la quale il Consiglio dei Ministri prosegue la campagna di comunicazione "Il cancro si combatte anche sul posto di lavoro. Difendi la tua normalità". L'obiettivo è sostenere le iniziative di sensibilizzazione e solidarietà nel confronti del malato di cancro. Bella l'idea, bello lo spot (ecco il link). Peccato che parli esclusivamente dei lavoratori dipendenti......
prendendo ampiamente per i fondelli, se pur indirettamente (ma mica poi tanto), tutto il popolo delle partite iva, dei liberi professionisti, dei piccoli commercianti ed artigiani, uomini e donne che ogni anno si beccano un tumore.
Questo tipo di spot non è una novità, già l'anno scorso Afrodite K aveva denunciato questa beffa a danno dei lavoratori autonomi, ma evidentemente oltre 2 anni di battaglia civile ed una Petizione con oltre 103.000 firme non sono ancora sufficienti a meritarsi uno straccio di citazione, tanto per darci una pacchetta patetica sulla spalla e dirci "dai su, lo sappiamo che esistete anche voi, resistete che prima o poi qualche brandello di diritto ed il rispetto della Costituzione arriverà anche per gli autonomi".
Macchè, recidivi di brutto. Di nuovo uno spot interamente dedicato ai lavoratori dipendenti nel qualche viene raffigurata una realtà totalmente falsata fatta di malati di cancro (e mi raccomando, donne giovani e carine) che hanno un lavoro dipendente. Gli altri, e che diamine, mica si ammalano. Sono supereroi. E se proprio dovesse succedere loro qualcosa, è il karma. Hanno da espiare qualcosa (forse le tonnellate di soldi evasi, forse la libertà eccessiva, forse il loro essere difficilmente inquadrabili e controllabili...).
Siamo davvero stufi e ci aspettiamo, non solo che venga colmato il vuoto legislativo esistente rispetto alle tutele ai lavoratori autonomi che si ammalano gravemente, ma anche campagne di comunicazione, soprattutto se istituzionale, che siano realistiche e rispettose di TUTTI i lavoratori che devono combattere contro il cancro.
Perchè lo Stato fa differenza tra lavoratori, la malattia NO!
Allora lo Spot ce lo facciamo da soli: eccolo qua.


Nessun commento:

Posta un commento